24
Mar

Fiorfood dà voce alle donne, con Marcella Filippa.

Quante donne hanno faticato e combattuto per rendere la città di Torino più vivibile… più umana? Quali sono i nomi di queste donne? Quale la memoria dei loro volti?

Abbiamo cercato la risposta a queste, e a tante altre domande, presso lo Spazio Lux della Galleria San Federico, a Torino. Durante la presentazione del libro “Donne a Torino nel Novecento – Un secolo di storie” abbiamo avuto modo di incontrare l’autrice, Marcella Filippa, studiosa e Direttrice della Fondazione Vera Nocentini.
Marcella Filippa, animata dalla volontà di dare nuovamente una voce ed un volto a donne note e meno note della storia di Torino, ha presentato il suo libro agli intervenuti che – presso i locali delle Librerie Coop del Concept Store Fiorfood Coop – hanno avuto modo di ascoltare la sua voce e di visionare spezzoni di video e filmati di approfondimento. Per parlare di diritti delle donne, dell’importanza delle battaglie compiute per ottenerli, e dell’importanza che ha, sempre, la difesa di questi diritti, la cui tutela va continuamente presidiata, come sottolinea Filippa stessa nel seguente video:

 

 

Come avete potuto ascoltare nel video, tra gli intervenuti presso lo Spazio Lux della Galleria San Federico vi era anche Marzia Camarda – Fondatrice di Verba Volant. Quest’ultima ha dedicato parole importanti all’intelligenza delle donne raccontate da Marcella Filippa nel suo libro – uscito insieme al quotidiano La Stampa per la Giornata Internazionale della Donna – e ha sottolinea la centralità del rinnovamento che queste figure hanno saputo portare nella città di Torino, in un secolo di storia narrata dal punto di vista – unico – di occhi femminili.

 

Ulteriori approfondimenti sono disponibili sul sito Edizioni del Capricorno e nell’articolo che La Stampa ha dedicato all’evento ospitato da Fiorfood Coop.

Leave a Reply